Covid, "stress da Zoom" per le riunioni on line: le donne soffrono di più

Una donna su sette rispetto a un uomo su venti si sente da "molto" a "estremamente" affaticata dopo una giornata di riunioni online. È quanto emerge da uno studio condotto dall'Università di Stanford su 10.322 partecipanti. Per gli esperti il motivo potrebbe essere l'attenzione focalizzata su se stesse, dovuta alla visione della propria immagine in video.

Di Martina Coscetta

Gli altri video di Cronaca