Elicottero con 7 persone a bordo disperso in Appennino, le ricerche riprese dall'alto

Un elicottero con sette persone a bordo, il pilota italiano, quattro cittadini turchi e due libanesi, è disperso in Appennino, al confine tra Emilia e Toscana. Era partito dall'aeroporto di Capannori Tassignano (Lucca) ed era diretto nel Trevigiano. L'ultima rilevazione dei sistemi radar lo colloca nel territorio modenese, nel comune di Pievepelago, dove si concentrano le ricerche. L'elicottero era atteso a Castelminio di Resana, come confermato da fonti della Roto Cart, azienda specializzata nella produzione di carta per usi domestici, perché il velivolo da tre giorni faceva la spola tra Lucca e il Trevigiano per portare alcuni buyer in azienda. Alle ricerche hanno preso parte elicotteri del soccorso alpino e un altro mezzo di soccorso e ricerca dell'Aeronautica militare, oltre che della Guardia di Finanza. Sono partite anche squadre di terra e 24 volontari della protezione civile regionale dell'Emilia-Romagna.

Gli altri video di Cronaca