Il coraggio di Luisa: "Le mie cicatrici in mostra contro il mito della perfezione"

Luisa Calvano è una splendida mamma di 40 anni. Ha due occhi azzurro mare, ma un corpo - come dice lei - "diversamento bello". Un corpo che è riuscita ad accettare completamente solo qualche anno fa. Su di sé porta le cicatrici dei tanti interventi subiti per eliminare un neo gigante che le occupava la schiena sin dalla nascita, conseguenza di una patologia nota come "nevo melanocitico congenito gigante". Oggi però gira l'Italia per rivendicare il diritto alla "diversità estetica". Lo fa mostrando a tutti le sue cicatrici, fotografate dalla cugina Romina in una serie dal titolo "Nessuno è perfetto" (video di Valentina Ruggiu)

Gli altri video di Cronaca