Record mondiale di consegne per un rider palermitano: "So le vie di Palermo a memoria"

Migliaia di chilometri al mese, tre scooter messi da parte, dieci ore di lavoro al giorno. Ma soprattutto 25.255 ordini in poco più di tre anni. Sono i numeri del record mondiale del palermitano Francesco Ruffino, 38 anni: è colui che ha fatto più consegne per la piattaforma di delivery Glovo. Ha iniziato a lavorare per la multinazionale spagnola il 13 ottobre del 2017, dopo esser rimasto disoccupato. “Inizio a mezzogiorno e finisco intorno alle 10. Ogni giorno, tutti giorni, senza ferie. A fine mese, togliendo spese, tasse e contributi, riesco a portare 1400-1500 euro”, racconta. È un'eccezione, Francesco. Secondo i dati di Glovo la maggior parte dei rider fa questo lavoro saltuariamente: più del 20 per cento non effettua una consegna dopo il primo mese di collaborazione, più del 75 per cento non ne fa dopo il sesto mese. Pochi minuti dopo le 12 arriva puntuale il primo ordine sul suo smartphone: c'è da consegnare un panino in zona centro. Guarda la via e si mette sullo scooter, senza guardare google maps. “Non lo consulto quasi mai. Questo è il mio segreto: dopo anni di lavoro nel settore conosco tutte le vie a memoria”.

di Giorgio Ruta

Gli altri video di Cronaca