Serra con 180 piante di marijuana nella baracca del campo nomadi

Una coltivazione con 180 piantine di marijuana è stata scoperta in una baracca in legno nel campo nomadi di Vaiano Valle a Milano. La polizia di Stato e la polizia locale, coordinate dalla Procura della Repubblica di Milano, hanno arrestato un 39enne di origini albanesi che aveva messo in piedi la piantagione, dotandola di impianti di areazione, idrici e di illuminazione, al fine di riprodurre le condizioni ideali per la coltivazione di cannabis.

Gli altri video di Cronaca