A Treviso la protesta di baristi, osti e ristoratori pronti alla serrata contro il dpcm

Andrea Penzo Aiello, referente di Treviso Imprese unite, lancia il grido d'allarme per tutta la categoria. "Attendiamo una grande partecipazione alla manifestazione di questa sera. ci saranno anche i nostri dipendenti... Vorremmo incontrare il prefetto. Chiudere alle 18 è azzopparci senza darci alcun sostegno". In piazza a Treviso ristoratori, osti, baristi: il mondo della ristorazione e della movida

Gli altri video di Coronavirus in Veneto