Il Cerletti è scuola sentinella, la dirigente Morgan: "Così garantiamo la didattica in presenza"

“Per noi l’avvio del Piano di monitoraggio – commenta Mariagrazia Morgan, dirigente scolastico del Cerletti - è una grandissima opportunità per poter tornare stabilmente alla didattica in presenza. Di qui l’auspicio che vi sia l’adesione all’iniziativa da parte di tutti i nostri studenti, considerato che per la nostra scuola il monitoraggio, affiancato al rispetto delle regole, è doppiamente importante, avendo noi un convitto. Già lo scorso anno, grazie alla collaborazione con il Dipartimento di Prevenzione dell’Ulss 2 avevamo avviato controlli regolari, con invio degli studenti al Covid Point della Zoppas Arena. Quest’anno, grazie al Piano di monitoraggio, che prevede test salivari meno “invasivi” e fattibili in autosomministrazione, sarà tutto più semplice" (video Macca)

Gli altri video di Coronavirus in Veneto