L'appello ai giovani: "Non abbiate paura della strada, ma imparate a conoscerla"

Paola Conte è la referente di Treviso dell’Associazione familiari e vittime della strada. Qui si rivolge direttamente a ragazzi e ragazze: "Purtroppo anche una piccola distrazione può fare la differenza. Spesso, non si può più tornare indietro. Noi scommettiamo su di voi, certi come siamo che possiate essere testimoni di buoni comportamenti, sulla strada così come nella vita". Testimonianza raccolta da Lorenza Raffaello

Gli altri video di Scrivi quando arrivi