Attacco dello squalo in Puglia, l'esperto: "Nessun rischio, il numero degli esemplari è ridotto all'osso"

Giuseppe Lorusso stava pagaiando al largo delle coste pugliesi quando uno squalo l’ha attaccato. Fortunatamente l’uomo è riuscito a scacciare l’animale senza riportare ferite. Abbiamo chiesto a Fabrizio Serena, biologo del Cnr, quanto siano frequenti gli attacchi degli squali nel Mediterraneo, quale specie abbia attaccato il bagnante pugliese e se il cambiamento climatico possa in qualche modo favorire l’arrivo di squali più pericolosi per l’uomo nei nostri mari.

Di Sofia Gadici

Gli altri video di Biodiversità