A Musile, una candela per non dimenticare: ecco la marcia dei 1500 per le vittime della strada

 La fiaccolata da Musile a San Donà è stata la prima vera iniziativa per sensibilizzare la popolazione alla tragedia degli incidenti che hanno coinvolto i giovani. Nella calca di persone che hanno voluto partecipare non c’erano solo familiari e amici delle ultime vittime, dalla scorsa estate a oggi, ma anche chi ha vissuto questi lutti 5, 10 e più anni fa. E sa cosa vuol dire vivere con il dolore per aver perso un figlio. C’erano poi sindaci e amministratori del territorio, associazioni e movimenti che hanno voluto presenziare a questa iniziativa nata dalla tenacia di Romina Laugeni, la mamma di Riccardo, uno dei quattro giovani morti nell’incidente stradale di Jesolo lo scorso luglio (video Tommasella)

Gli altri video di Cronaca locale