Belluno, botte alla matrigna ottantenne: il video che incastra la figliastra 70enne

Schiaffi e insulti dalla figliastra anche se lasciava la finestra aperta per un po’ di tempo, tazzine rovesciate in testa: alla vecchiaia di inferno hanno posto fine gli uomini della squadra mobile di Belluno che hanno arrestato la figliastra in flagranza.  A.D.R., 71 anni, si occupava della vedova di suo padre da quando quest’ultima aveva accusato un ictus ed era rimasta parzialmente disabile. Ma l’indagata spesso e volentieri perdeva la pazienza con l’anziana signora e la faceva oggetto di vessazioni e punizioni corporali. E' finita in manette per maltrattamenti aggravati in famiglia: il gip ha già convalidato il suo arresto e l'ha rimessa in libertà con divieto di avvicinamento alla donna

Gli altri video di Cronaca locale