La disinfestazione delle mura storiche di Treviso si fa con il drone

La ditta Sgd ha avviato una sperimentazione per valutare la fattibilità, i metodi e i costi di realizzazione di un intervento di manutenzione delle mura cittadine con i droni. Un primo test era stato fatto nei giorni scorsi, oggi la seconda prova all'altezza di bastione Camuzzi e della mezza luna all'altezza di viale Cairoli. Alla fine della sperimentazione si potrà capire se la disinfestazione volante potrà essere usata su tutta la cinta muraria, gravemente ammalorata, e con che costi. (video De Wolanski)

Gli altri video di Cronaca locale