"La nostra scuola cade a pezzi", la protesta degli studenti dell'Itis di Conegliano

Verifiche antisismiche sono in corso nell’Itis Galilei e oggi gli studenti hanno scioperato per sollecitare la sistemazione della loro scuola che cade a pezzi. Stamattina non sono entrati nelle aule dove i muri hanno evidenti crepe, preoccupati per la loro sicurezza.«La situazione strutturale della nostra scuola non è delle migliori, una parte è inagibile», spiega il rappresentante d’istituto degli studenti Marcos Costa. «Ci sono anche disagi perché non c’è un numero sufficiente di aule, alcune sono state messe nei laboratori». (video Macca) L'articolo

Gli altri video di Cronaca locale