La Speedline non chiude, le reazione dei dipendenti a Santa Maria di Sala

La decisione della multinazionale svizzera Ronal di non delocalizzare in Polonia le produzioni della fabbrica veneta specializzata nell'automotive d'alta gamma viene commentata dal sindaco Nicola Fragomeni e dai rappresentanti del lavoratori (video Lorenzo Pòrcile)

Gli altri video di Cronaca locale