Manifestazioni sulle chiusure a Treviso, il prefetto: "Rispettare le regole"

Il prefetto di Treviso Maria Rosaria Laganà si appella al rispetto delle regole per le norme anticovid e condanna le manifestazioni di piazza non sicure per contenere il contagio, pur assicurando la possibilità – in via generale – alle manifestazioni di dissenso. “Bisogna intendersi sulla modalità” dice. In merito ai risarcimenti ha assicurato il suo intervento.  Ha aggiunti che le tensioni sociali ci sono ma ha raccomandato il rispetto delle norme.

Gli altri video di Cronaca locale