Stop alla fastidiosa invasione, a Padova brevettato l'acchiappa-cimici

Il punto di partenza è stata una semplice bottiglia di plastica, collegata ad un bastone. Da allora è passato più di un anno, tra studio, ricerca e tanti tentativi. Alla fine Massimo Campanaro può tenere a battesimo l’invenzione sulla quale ha riversato tante energie: l’acchiappa-cimici. E arriva nel momento giusto, perché anche quest’anno i fastidiosi insetti si stanno alzando in massa dai campi per cercare riparo nelle case, provocando vere e proprie crisi di nervi domestiche

Gli altri video di Cronaca locale