Treviso, la Fonderia non balla più: locali in crisi e piste chiuse

A Treviso un anno fa, era il fine settimana di sabato 22 febbraio e domenica 23, nei parcheggi della Fonderia, tra Strada Ovest e Santa Maria del Rovere, il via vai delle auto tra i  locali del rione della movida di Treviso era intenso e dentro le discoteche si ballava, si beveva, nei ristoranti i tavoli erano in massima parte pieni. C’era già il timore del Covid, ma c’era ancora la speranza che fosse un male passeggero, temporaneo. Invece quello di un anno fa è stato l’ultimo ballo della Fonderia. (Videoracconto di Federico De Wolanski)

Leggi l'articolo

Gli altri video di Cronaca locale