Indonesia, come una nuova Pompei: l'eruzione del vulcano Semeru trasforma un villaggio

Ecco come appare un villaggio dopo l'eruzione in Indonesia del vulcano Semeru avvenuta agli inizi di dicembre. Dai filmati girati da un drone sembra di ritrovarsi davanti a una nuova Pompei. La nube di fumo e la cenere bollente ha ucciso 37 persone e reso difficilissime le ricerche dei dispersi. Il monte Semeru, la montagna più alta dell'isola di Giava,  è uno degli oltre 100 vulcani attivi in Indonesia, un paese che si trova a cavallo dell'Anello di fuoco del Pacifico, un'area ad alta attività sismica che poggia su più placche tettoniche. Per dare aiuto ai 1.700 sfollati sono state allestite cucine pubbliche e strutture sanitarie mentre nell'area di Sumberwuluh le squadre di soccorso hanno combattuto contro il maltempo per recuperare le vittime dalle macerie.

Gli altri video di Mondo