Israele, tomba dell'epoca dei faraoni scoperta per caso sotto la spiaggia a sud di Tel Aviv

È successo tutto per caso. Una grotta funeraria risalente a 3.300 anni fa, al tempo di Ramses II, è stata scoperta la scorsa settimana da uno scavatore meccanico che lavorava su una spiaggia in Israele a sud di Tel Aviv. La grotta - rimasta sigillata per migliaia di anni fino al suo ritrovamento - è stata mostrata dall'Autorità israeliana per le antichità (IAA) che ha annunciato il ritrovamento pochi giorni fa. Gli archeologi che sono scesi nella grotta hanno trovato dozzine di oggetti di ceramica, ciotole, pentole, barattoli e lampade intatti e manufatti in bronzo disposti per una cerimonia di sepoltura. Sfortunatamente, pochi giorni dopo il ritrovamento la tomba è stata saccheggiata e diversi oggetti risultano scomparsi

Gli altri video di Mondo