Stati Uniti, Fauci oltre Trump: "Far parlare la scienza è qualcosa di liberatorio. La normalità in autunno"

Sorridente e rilassato, il virologo americano si mostra la prima volta nell'era Biden e si mostra disteso. Cancella le teorie poco scientifiche sui farmaci per curare o prevenire il Covid rilanciate spesso in pubblico dall'ex presidente: "È molto chiaro che c'erano cose che sono state dette, sia riguardo l'idrossiclorochina e altre cose del genere, che erano davvero scomode, perché non erano basate su fatti scientifici. L'idea che salire qui e parlare di ciò che sai, di scienza è un sentimento liberatorio. Se riusciremo a vaccinare entro l'estate il 70-80% della popolazione, arriveremo in autunno a una specie di normalità".

Gli altri video di Mondo