Un sottomarino nell'Oceano Pacifico, il drammatico inseguimento: trasportava tonnellate di cocaina

La Guardia Costiera degli Stati Uniti ha pubblicato un video che mostra un drammatico inseguimento. Un blitz in acque internazionali, nell'Oceano Pacifico orientale, il 18 giugno scorso. Un semi-sottomarino sospettato di trasportare droga viene intercettato e bloccato. "Ferma la barca", urlano gli uomini  dell'equipaggio della guardia costiera statunitense Cutter Munro. Poi un militare salito a bordo del sommergibile bussa al portello finché un uomo all'interno non apre. Dentro c'erano 7 tonnellate di cocaina.

Gli altri video di Mondo