Usa, la polizia uccide una ragazza afroamericana: in Ohio scoppia la protesta

Un agente di polizia dell'Ohio, mentre rispondeva a un tentativo di accoltellamento, ha ucciso a colpi di arma da fuoco un'adolescente afroamericana. Lo riferisce la Bbc. La sparatoria è avvenuta nella capitale dello stato Columbus alle 16:45 di ieri ora locale, secondo quanto riportato dal quotidiano Columbus Dispatch. Una folla inferocita si è poi radunata sulla scena, hanno riferito i media statunitensi. È in corso un'inchiesta per stabilire la dinamica dei fatti. L'ARTICOLO Ohio, la polizia uccide una ragazza nera adolescente: scoppia la protesta

Gli altri video di Mondo