Casa Lateral, Fornero: "Sulla regolarizzazione migranti enorme ipocrisia, anche del premier Conte"

Elsa Fornero, economista e ministra del Welfare nel governo Monti, dice la sua sulla regolarizzazione dei lavoratori stranieri a Casa Lateral, la rassegna stampa domestica di Luca Bottura in diretta tutti i giorni alle 9 sulla pagina Facebook del giornalista e sul sito di Repubblca. "Intorno a questa vicenda c'è un groviglio di ipocrisia - osserva -. Quella della politica che pensa ai propri elettori. Qui c'è il fallimento del reddito di cittadinanza. Chi è disoccupato potrebbe accettarlo. La nostra ipocrisia, che vogliamo mangiare la verdura e pagare tutto molto poco e non ci interoghiamo su questo. C'è l'ipocrisia di chi dice che la regolarizzazione 'aggiusta i conti dell'Inps', a cominciare dal premier Conte,  che ha approvato quota 100 privando l'Inps di molte risorse". Conclusione della professoressa Fornero: "In questo provvedimento la ragione principale, al di là di tutti i benefici che possono derivare, è una ragione di umanità".

Gli altri video di Politica