Crisi di governo, De Luca: "Dibattito in Senato? E' il cirque du soleil?"

"Depressione. Una depressione nera". Così il presidente de Luca, nella sua consueta diretta via Facebook del venerdì, commenta la crisi di governo. "Come finirà? Finirà Male. Sia nel caso che andiamo ad elezioni anticipate sia che si trascini questo calvario. Ne avremo un danno enorme. Siamo un Paese che finché non va a sbattere testa contro il muro, non ritrova responsabilità, unità nazionale e i livelli indispensabili di efficienza. Quindi non perdiamo tempo, andiamo avanti". "Si conferma quello che ripeto da tempo e cioè che la riforma più urgente è quella della riapertura dei manicomi - aggiunge De Luca - il termine di paragone non può essere quello con le grandi democrazie ma con i circhi equestri, il Cirque du soleil. Ecco, se ci confrontiamo con il Cirque du soleil siamo largamente vincitori". "Abbiamo visto saltimbanchi, acrobati, due giovanotti che erano andati a farsi un giro per Roma e tornati a votare dopo che erano scaduti i termini - ha aggiunto - la Casellati prima ha dichiarato chiuse le votazioni, poi socchiuse, poi riaperte, uno spettacolo meraviglioso".

Gli altri video di Politica