Fico interrompe Draghi per richiamare il deputato Sensi: "Non batta sul banco". Di Maio sbuffa: "Vabbè, dai"

Siparietto in aula alla Camera dei Deputati nel corso delle comunicazioni di Mario Draghi. Un'affermazione del Presidente del Consiglio era stata accolta da un applauso dei presenti e alla ripresa del discorso il presidente Roberto Fico è intervenuto, interrompendo il premier, per richiamare il deputato Filippo Sensi: "Batta le mani, non lo faccia sul banco". Luigi Di Maio, seduto al fianco di Draghi, ha commentato spazientito con un "Vabbè, dai" il richiamo del Presidente della Camera e ormai ex-compagno di partito.

A cura di Luca Pellegrini

Gli altri video di Politica