Libertà di stampa, Conchita Sannino: "Quando suonai al campanello del boss di Gomorra"

"Intervistai il boss Francesco 'Sandokan' Schiavone bussando alla sua porta". La giornalista di Repubblica racconta i retroscena delle sue inchieste sui casalesi, ma anche quella sul rapporto tra l'ex premier Silvio Berlusconi e Noemi Letizia ( "Una ricerca incessante partita da una frase ascoltata per caso in Prefettura a Napoli su una festa di una diciottenne che preoccupava gli uomini di Berlusconi") o sull'abuso edilizio condonato della casa dove è residente Luigi Di Maio ("Dopo sono arrivate intimidazioni e accuse sulla mia pagina Facebook").

Gli altri video di Politica