Venezia, Berlusconi: "Mose scandalo. Il 4 novembre prevista prova mai fatta. Forse si poteva attivare"

"Chiediamo che si possa intervenire immediatamente. È uno scandalo che dopo tanto tempo il Mose non sia entrato in funzione". È quanto ha detto Silvio Berlusconi, arrivato a Venezia dopo l'eccezionale ondata di acqua alta che ha colpito la città lagunare. "Sono venuto a sapere che era prevista una prova del Mose il 4 novembre e non è stata fatta. Forse si potrebbe già adesso provare ad usarlo. Bisogna farlo immediatamente", ha aggiunto l'ex Presidente del Consiglio.

Gli altri video di Politica