Cannes, Sergio Rubini in concorso col film ungherese: "Quella volta che Scorsese si inginocchiò di fronte a Fellini"

Sergio Rubini è al festival di Cannes in concorso nel film 'The story of my wife' della regista ungherese Ildikó Enyedi, già vincitrice della Caméra d'Or a Cannes con 'My 20th Century' e Orso d'Oro alla Berlinale per 'Corpo e anima', un adattamento cinematografico del romanzo omonimo di Milán Füst. La storia, ambientata negli anni Venti, narra le avventure e le disavventure matrimoniali del capitano di navi da trasporto Jakob Störr. Rubini interpreta il suo amico faccendiere Kodor. L'attore e regista racconta quando venne con Fellini per 'Intervista' nel 1987 e parla del suo nuovo film da regista sui fratelli De Filippo.
 
Intervista di Chiara Ugolini
Video di Rocco Giurato

Gli altri video di Spettacoli