"Desnua": la Venezia magica e spettrale del lockdown in mostra

Resterà visitabile su appuntamento fino al 29 maggio 2021 negli archivi della Misericordia di Venezia la mostra “Desnua. Venezia spoliata”. Il progetto nasce dalla collaborazione tra Marco Valmarana, giovane fotografo veneziano autore delle foto esposte, Art Events, Barbara Fabris, Vittorio Pavan, Francesco Di Pumpo e Melissa McGill. Un’iniziativa che ha coinvolto diverse realtà locali e che mostra il lato più intimo della Laguna, “nella speranza che, dopo l’esperienza del lockdown, Venezia venga maggiormente rispettata e il turismo sia più sostenibile”, sottolinea Marco Valmarana. (a cura di Eleonora Giovinazzo)

Gli altri video di Spettacoli