Lucia Sardo legge la Cura durante l'eruzione dell'Etna: "Franco era come un bimbo"

L’attrice Lucia Sardo che ha lavorato in due dei film di Franco Battiato, Perduto Amor e Musikanten racconta alcuni momenti dell’amicizia vissuta con il cantautore siciliano nell’ultima parte della sua vita. “L’ultimo ricordo che ho di Franco è stato quando gli ho soffiato il naso con un mio fazzoletto che avevo in borsa, lui è sempre stato un bimbo”, ricorda l’attrice che da Milo dove si trova per la rassegna Note di passaggio legge la Cura. Il paesaggio è quello che Battiato contemplava ogni giorno, l’Etna che oggi, nel giorno del primo anniversario della morte del musicista, è in eruzione.

Di Alessandro Puglia

Gli altri video di Spettacoli