Venezia 77, Valeria Golino e Stefano Mordini: "Sul set con l'acqua alta per sostenere la città"

La Mostra si chiude con un thriller che ha al centro Venezia. 'Lasciami andare' di Stefano Mordini. Una ex coppia di coniugi, Maya Sansa e Stefano Accorsi, vengono contattati dalla proprietaria della loro ex casa, dove è morto il loro figlioletto, dicendo che suo figlio vede la presenza di un bambino che chiede di loro. Inizia un viaggio teso alla ricerca della verità, mentre la madre è più aperta verso la possibilità di presenze dall’aldilà, più scettico l’ex marito, che nel frattempo aspetta un figlio dalla nuova compagna, la cantante di un locale interpretata da Serena Rossi. "È il mio ruolo più ambiguo" racconta Valeria Golino, "anche per questo ho voluto fare il film, volevo da tempo lavorare con Stefano. Essere qui è importante, se non ci fosse stato il film avrei trovato un’altra scusa”. Mordini racconta le difficoltà del set, per l’acqua alta, "ci ha portato molte rinunce, ma non abbiamo voluto lasciare la città per sostenerla, anche sul fronte economico”. Il film esce in sala l’8 ottobre.

Intervista di Arianna Finos

Video di Rocco Giurato

Gli altri video di Spettacoli