Champions League, Cristiano Ronaldo colpisce una steward: si scusa e le regala la maglia

Durante il riscaldamento di Young Boys-Manchester United, partita valida per la prima giornata del gruppo F di Champions League, Cristiano Ronaldo ha colpito in testa con una pallonata una steward a bordo campo. La donna è caduta a terra e l'ex giocatore della Juventus è uscito dal campo per assicurarsi delle sue condizioni e scusarsi dell'accaduto. A fine partita, persa dal Manchester United per 2-1, Ronaldo le ha regalato la maglietta.
 
A cura di Federico Tafuni
 

Gli altri video di Sport