Kobe Bryant, l'addio sui social di LeBron James: "Non sono pronto, ma ecco qua. Tu dammi la forza, fratello"

Le sue lacrime all'aeroporto di Los Angeles, appena saputa la notizia della morte di Kobe Bryant e della figlia 13enne Gianna, avevano già detto tutto. Poi le parole hanno dato una forma al dolore, con una dedica che a fatica LeBron James ha pubblicato su Instagram. Accanto le foto insieme, gli sguardi e gli abbracci di due campioni, amici, fratelli, uniti da un legame fortissimo. Dopo l'addio al basket di Kobe Bryant, LeBron ha raccolto sul campo la sua eredità. Proprio il 25 gennaio, un giorno prima del tragico incidente nel cielo della California, Black Mamba aveva gioito su twitter per il nuovo successo di LeBron che, grazie ai 29 punti messi a segno a Philadelphia, lo aveva superato nella classifica dei migliori marcatori della Nba.
 
a cura di Marisa Labanca

Gli altri video di Sport